8 Maggio 2016 | Grazie Mamma!

ARG-Italia ONLUS | Grazie Mamma

Grazie Mamma | ARG-Italia ONLUS

Grazie Mamma! Quando mi fa male il polso… tu ci sei. E l’ambulatorio… che timore mi fa quel dottore… ma ci sei tu, e mi tieni la mano mentre mi visita. Oggi non me la sento di uscire, mi fa male il ginocchio… e tu subito pronta a fare un “puzzle” con me o a dipingere. “I miei compagni vanno a giocare a calcetto… io non posso”… e tu, appena rientrata dal lavoro, inventi per me altri programmi, quasi più divertenti. “La dottoressa dice che con questo mese ho finito il ciclo di iniezioni e la prossima visita sarà tra sei mesi”… e tu mi tieni stretta la mano, mi guardi negli occhi e, con un velo di lacrime (lo so mamma che sono di gioia!) mi sussurri “tesoro abbiamo vinto le prime battaglie… continuiamo insieme, ne usciremo… vedrai!”. “Mamma, oggi sono arrabbiato con il mondo”… e tu riesci sempre a farmi sorridere… “balliamo insieme Filippo, ti insegno…così quando avrai l’età per invitare le ragazze sarai un ballerino provetto”… ed ecco che la mia rabbia svanisce e cede il posto al sorriso… e con la musica balliamo! E quante altre volte mi hai consolato o mi hai dato forza! Eppure, a volte ti ho sentita piangere di notte (questa volta non di gioia) mentre ero nel mio lettino… ma poi, al mattino, mi chiamavi per la colazione come se fosse un giorno di festa… e cantavi con me mentre mi portavi a scuola! Ma dove trovi tutta questa forza? Nonostante il lavoro, la spesa, la casa da curare, i miei compiti (…che fatico sempre a finire…), i miei fratelli da portare a judo e basket, la cena…. potrei andare avanti tantissimo, tanto quanto il mondo… perchè tu sei il mondo!

Grazie mamma, per tutto ciò che fai, con amore…sempre!

Cerca